News

4 Luglio 2017

Dynamic Packaging: ecco perchè diventare Prosumer

Chiudete gli occhi per un attimo ed immaginate di trovarvi in un altrove idillico, fatto di infinite spiagge bianche di sabbia finissima e di acqua limpida e cristallina; il tutto accompagnato dallo scorrere leggero e rilassante delle onde che timide si ritirano toccando il bagno asciuga. Vi trovate esattamente nel posto dei vostri desideri, niente stress, niente distrazioni, la pace dei sensi.

 

E se vi dicessi che potreste iniziare ad assaporare questa sensazione di tranquillità ancor prima di trovarvi fisicamente lì? Ora potete aprire gli occhi, perché la soluzione esiste già nella realtà ed ha anche un nome: Dynamic Packaging.

Il Dynamic Packaging consiste nell’ideazione autonoma, su portali online, di pacchetti vacanza a partire da singole componenti di viaggio (voli, hotel, noleggio ecc.). Non perdete dunque l’occasione ed investite alcuni minuti del vostro prezioso tempo per approfondire in 10 punti tutti i suoi vantaggi:

 

 

1. Non siate più turisti passivi.

Sono finiti i tempi delle “vacanze - pappa pronta”, in cui si passava le estati soggiornando ogni anno nella stessa località e nella stessa struttura ricettiva. Il viaggio è diventato un’esperienza per l’appunto dinamica, in continua evoluzione. Ecco allora che anche il vostro mappamondo può diventare un elenco di luoghi da visitare e spuntare dalla lista dei desideri. Come fare?

Il dynamic packaging vi permette di diventare prosumer. Questo termine, su cui già starete fantasticando dal titolo, nasce dalla fusione di due parole inglesi: producer e consumer. È arrivato il momento di mettere da parte le proposte di viaggio che non vi rispecchiano e dare forma ai vostri desideri.

 

 

2. Create il vostro Grand Tour personale.

Dopo i capi d’abbigliamento e le calzature, ora anche i viaggi possono essere realizzati su misura.

Se in molti vantano di poter sfoggiare vestiti esclusivi e senza eguali sul mercato, voi vantate di poter dire lo stesso della vostra vacanza. Il dynamic packaging vi permette di creare un’esperienza originale, diversa rispetto alla massa. Diciamo basta ai soliti pacchetti preconfezionati e senza personalità.

 

 

3. Ascoltate voi stessi e le vostre esigenze.

Chi meglio di voi conosce i vostri gusti? Andate a colpo sicuro e decidete voi a quali interessi dare la precedenza. Amate l’avventura o sognate una vacanza di completo relax? Siete amanti dell’arte o preferite perdervi tra i suoni della natura?

Grazie alle ricerche tematiche potrete trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze… e al vostro portafoglio!

 

 

4. Soddisfate i desideri di tutti i membri della famiglia in un’unica vacanza.

Voi vorreste visitare la città, ma la vostra dolce metà preferisce il mare e vostro figlio ama solo lo sport? Ora finalmente potrete smettere di litigare e cercare insieme un buon compromesso!

I pacchetti creati con la formula del Dynamic Packaging vi permettono di unire attività anche completamente diverse l’una dall’altra e di armonizzarle all’interno di un unico pacchetto.

 

 

5. Basta allo stress “da pianificazione”.

Se da un lato la fruizione della vacanza può risultare speciale e rilassante, dall’altro tutti sappiamo che la parte organizzativa non è sempre una passeggiata. Quante volte vi è capitato di affidarvi ad un’agenzia di viaggi per “delegare” e stare più tranquilli e poi vi siete ridotti a fare le vasche tra casa e la loro sede per discutere opzioni, preventivi e prenotazioni?

L’era del web 2.0 è pronta a soccorrervi anche in questo, facendovi rimanere tranquillamente distesi sul vostro comodissimo divano. Proposta allettante, non è vero?!

 

 

6. Non esitate a chiedere aiuto!

Semmai vi trovaste in difficoltà, ricordate che le piattaforme di Dynamic Packaging non vi abbandonano a voi stessi! È vero che potete pianificare la vostra vacanza in completa autonomia, ma ciò non vuol dire che non riceverete la giusta assistenza.

Le piattaforme studiano i percorsi più indicati per voi ed informandovi su distanze, attrattive e prezzi, vi indirizzano verso la scelta migliore! Se ciò non vi fa sentire ancora sicuri, potrete contattare gli operatori dei portali on line, componendo un numero verde o contattandoli tramite una live chat. Facile ed interattivo!

 

 

7. Itinerari giornalieri basati sui punti di interesse da voi selezionati.

Le piattaforme Dynamic non vi informano solo sul cosa e sul come, ma organizzano anche il quando, proponendovi un itinerario dettagliato per ogni giorno della vacanza. Come detto qualche riga più su, il tutto sarà ponderato considerando gli spostamenti, le vostre limitazioni di tempo e di budget.

 

 

8. Ideale per gli eterni indecisi.

Con il Dynamic Packaging, cambiare idea si può! Trattandosi di un sistema online, avrete la possibilità di modificare i vostri acquisti in un solo click. La bella notizia è che potrete farlo anche mentre la vacanza si starà svolgendo. Dai, ora non dite che non vi è venuta voglia di prenotare e partire!

 

 

9. Più articoli, un’unica transazione.

L’esperienza è una, ma le componenti di cui essa è formata sono singole. Ciò nonostante, tirare le somme non sarà poi così complicato, poiché qualsiasi volo, soggiorno o servizio aggiuntivo acquisterete verrà raccolto in un unico carrello e verrà liquidato attraverso una sola operazione. 

 

 

10. Esempi concreti.

Per offrirvi una panoramica completa dell’argomento e farvi concretamente conoscere questa nuova frontiera dell’Informational Technology, voglio spendere quest’ultimo punto per riportarvi alcuni esempi.

Vi consiglio di dare innanzitutto un’occhiata a Sygic Travel, consultabile all’indirizzo sygictravel.com, che entra subito nel vivo invitandovi ad inserire la vostra destinazione del viaggio.

Rome2rio.com, anch’esso disponibile in lingua italiana, è particolarmente performante per la ricerca di hotel e spostamenti. Esamina in tempo reale voli, treni, autobus, traghetti e opzioni di autonoleggio stimando tempi di viaggio e pedaggi tra 158 Paesi diversi.

Per concludere, Utrip risulta la piattaforma ideale per pianificare vacanze tematiche. I filtri permettono, infatti, non soltanto di scegliere tra interessi come natura, cultura, cibo ma danno risalto a determinati profili di viaggio nelle categorie “Build your Own”, “The First Timer”, “Budget”, e “The Luxury Traveler”. 

 

 

Ora non vi resta che chiudere di nuovo gli occhi, indicare un punto a caso sulla carta geografica e consultare i siti esempio per iniziare a pianificare la vostra vacanza su misura… buon viaggio lettori!

 

 

 

di Verena Ambrosino

Bo.Di. WEB AGENCY

Bo.Di. srl Via del Forame, 12 33028 Tolmezzo (UD) tel 0433 45174 fax 0433 494612